Spezzatino di coda di rospo con riso alla curcuma

Tempo di preparazione: 40 min
Difficoltà: facile
Spezzatino coda rospo

 

Pulite la coda di rospo, tagliatela a pezzi e infarinateli leggermente. Tritate finemente le cipolle e insaporitele in un tegame con due cucchiai d'olio e una noce di burro, adagiatevi il pesce e fate insaporire per 2 minuti. Spruzzate con un bicchiere di vino bianco e lasciate evaporare. Unite le bucce dell'arancia e del limone tagliate a julienne, lo zenzero a striscioline, sale, pepe e alcune gocce di tabasco. Cuocete il tutto per 10 minuti. A fine cottura aggiungete il pomodoro spellato, privato dei semi e tagliato a cubetti, il prezzemolo tritato. Versate il riso in una pentola, copritelo con acqua fredda, salate e aggiungete la curcuma in polvere nella quantità necessaria a far diventare l'acqua molto gialla. Coprite e cuocete per 15 minuti. Sgocciolate il riso, disponetelo ben sgranato sul piatto da portata, distribuite sulla superficie alcuni fiocchetti di burro e servitelo con lo spezzatino di pesce caldo.

 

 

Tratto da: Coll. (2009), "Il Cucchiaio d'Argento", 503

 

Vino associato
Ronco Bain
Ticino DOC Sauvignon
2016
Fr. 19.50
INGREDIENTI

Per 6 persone:

  • 900 g di coda di rospo
  • 200 g di riso
  • 1 arancia
  • 2 cipolle
  • 1 pomodoro
  • 1 limone
  • 1 piccola radice di zenzero
  • tabasco
  • prezzemolo
  • farina
  • vino bianco secco
  • curcuma
  • burro
  • olio
  • sale
  • pepe