Rotolo di coniglio con il tonno

Tempo di preparazione: 1h30 + 2h in frigo
Difficoltà: media
Rotolo di coniglio

Tagliate a cubetti la polpa di coniglio, infarinatene un terzo, cospargetela con un pizzico di curry e saltatela in padella con due cucchiai d'olio per mezz'ora abbondante. Frullate la restante parte insieme al tonno e al filetto d'acciuga. Unite al composto la panna, un tuorlo, sale, pepe. Frullate ancora. Aggiungete i pistacchi, la polpa del coniglio che avete fatto rosolare, il vino, lo scalogno tritato e insaporito in una noce di burro. Impastate il tutto e dategli la forma di un salame. Avvolgetelo in una tela leggera, legate le estremità e fatelo bollire nel brodo per 20 minuti. Lasciatelo raffreddare nello stesso liquido di cottura, scolatelo e poi tenetelo in frigorifero per almeno un paio d'ore. Nel frattempo, in una ciotola amalgamate due tuorli con la pasta di tartufo, il sale, un po' di succo di limone filtrato al colino. Aggiungete via via olio come per fare una maionese e, alla fine, insaporitela con i due cucchiai d'aceto. Sul piatto da portata disponete un letto di rucola, adagiatevi sopra il rotolo di coniglio tagliato a fettine e decorate a piacere con la salsa calda. Servite con un'insalata di radicchio.

 

Coll. (2009), "Il Cucchiaio d'Argento", EditorialeDomus, 738

Vino associato
Bianco Rovere
Ticino DOC Bianco di Merlot
2015
Fr. 29.00
INGREDIENTI

Per 6 persone:

  • 300 g di polpa di coniglio
  • 180 g di tonno sottolio
  • 50 g di pistacchi
  • 120 g di panna
  • 3 uova
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • curry
  • aceto
  • 1 cucchiaio di pasta di tartufo bianco
  • 1/2 limone
  • 80 g di rucola
  • 1 filetto di acciuga
  • 1 scalogno
  • 1/2 litro di brodo
  • burro
  • farina
  • olio
  • sale
  • pepe