Coda di manzo alla pancetta

Tempo di preparazione: 4 ore
Difficoltà: facile
Coda di bue alla pancetta

Fate tagliare dal macellaio la coda a tronchetti e tenetela a bagno 2 ore in acqua fredda cambiandola tre volte. In un tegame scaldate due cucchiai d'olio con una noce di burro, insaporitevi la pancetta tritata e aggiungete i tronchetti sgocciolati e asciugati. Quando i pezzetti hanno preso colore, spruzzateli con il vino e lasciate evaporare. Tritate finemente cipolla, carote, sedano e aglio, mettete il tutto nel recipiente dei tronchetti, regolate sale e pepe. Mescolate, lasciate insaporire, poi coprite a filo con acqua calda. Cuocete coperto a fuoco moderato per 3 ore circa, ritirate quando la carne si stacca dall'osso, ma prima é necessario far addensare un poco il sugo.

 

Tratto da: Coll. (2009), "Il Cucchiaio d'Argento", 698

Vino associato
Vigna d'Antan
Rosso del Ticino DOC
2013
Fr. 33.00
INGREDIENTI

Per 4 persone:

  • 1 kg di coda di manzo
  • 70 g di pancetta
  • 1 bicchiere di vino bianco secco
  • 1 cipolla
  • 2 carote
  • sedano
  • aglio
  • burro
  • olio
  • sale
  • pepe