Charlotte agli amaretti

Tempo di preparazione: 60 min (+ molto tempo in frigo)
Difficoltà: media
Charlotte agli amaretti

In una ciotola montate il burro ammorbidito con lo zucchero fino a ottenere un impasto soffice e gonfio. In un tegamino mettete il cioccolato spezzettato con due cucchiai d'acqua e fate sciogliere a bagnomaria. In una tazzina lavorate il  tuorlo con il latte e poi incorporatelo al cioccolato fuso. Versate nel recipiente del burro mescolando. Allungate il rum con altrettanta acqua e addolcitelo con un po'di zucchero facendo una specie di sciroppo. Su un piatto da portata distribuite uno strato di amaretti, spruzzateli con il rum, sovrapponete un altro strato di amaretti e spruzzate anche questi con il rum e così fate con il resto degli amaretti. Foderate fondo e pareti di uno stampo da charlotte con gli amaretti ammorbiditi. Versatevi un po' di crema al cioccolato e continuate alternando strati di amaretti e crema. Finite con gli amaretti, premete, coprite e tenete molte ore in frigorifero. Preparate la glassa: in un pentolino mettete il cioccolato, spolverizzatelo con lo zucchero a velo, bagnatelo con un po' d'acqua, unite una noce di burro e lasciate sciogliere a bagnomaria mescolando. Sformate la charlotte, spalmatela con la crema di cioccolata. Per renderla lucida mettetela in forno calda un attimo.

 

Coll. (2009), "Il Cucchiaio d'Argento", EditorialeDomus, 874

Vino associato
Sweet Dreams
Bianco del Ticino DOC Dolce
2011
Fr. 25.70
INGREDIENTI

Per 6 persone:

  • 400 g di amaretti piccoli
  • 120 g di burro
  • 120 g di zucchero
  • 250 g di cioccolato
  • 1 tuorlo
  • 2 dl di latte
  • 1/2 bicchiere di rum

Per la glassa:

  • 70 g di cioccolato
  • 50 g di zucchero a velo
  • burro