Baccalà alla livornese

Tempo di preparazione: 30 min
Difficoltà: facile
Baccalà alla livornese

Tagliate il baccalà, ammollato e dissalato, a pezzi piuttosto grandi, asciugateli e infarinateli leggermente. In un tegame fate scaldare mezzo bicchiere d'olio, adagiatevi il baccalà e lasciate dorare i pezzi da entrambe le parti. Aggiungete i pelati passati, salate, pepate e cuocete a fuoco moderato per alcuni minuti. Poco prima di togliere il baccalà dal fuoco, cospargetelo con un battutino di prezzemolo mescolato a un piccolo spicchio d'aglio. Lasciate sobbollire e insaporire per altri 5 minuti, ma non di più. Servitelo caldo oppure tiepido.

 

Tratto da: Coll. (2009), "Il Cucchiaio d'Argento", 489

Vino associato
Gran Rose
Ticino DOC Rosato di Merlot
2016
Fr. 14.50
INGREDIENTI

Per 4 persone:

  • 700 g di baccalà
  • 500 g di pomodori pelati
  • prezzemolo
  • 1 spicchio d'aglio
  • farina
  • olio
  • sale
  • pepe